Come scegliere un materasso

Come scegliere il materasso? Acquistare un materasso è una scelta che va valutata in funzione del nostro stato fisico e di quanto tempo prevediamo di tenerlo. La scelta del materasso è quindi una scelta molto importante poiché accompagnerà il nostro sonno spesso per diversi anni. Se consideriamo che dormiamo mediamente 8 ore al giorno, ci rendiamo conto di quanto sia importante scegliere il materasso giusto che ci faccia riposare in condizioni ottimali durante tutto questo tempo.

Cosa occorre considerare all’atto dell’acquisto di un materasso? Come scegliere il materasso?

Come scegliere un materasso

Sicuramente lo sguardo ci cadrà sul prezzo come fatto primario. Sul prezzo del materasso incide sicuramente il materiale utilizzato sia come imbottitura che come rivestimento, senza considerare la casa produttrice. A tale proposito occorre scegliere un materasso con una federa che sia più consona possibile alla nostra pelle poiché è quella che più spesso ne viene a contatto. Vogliamo evitare le allergie, ovviamente.

Quale materiale scegliere per il materasso? Lattice o memory foam

Nonostante si conoscano le caratteristiche di entrambi i materiali per materassi, la scelta non è mai scontata come sempre poiché hanno entrambi delle peculiarità pratiche molto differenti tra di loro. La differenza sostanziale sta nelle abitudini del sonno. Se abbiamo un sonno molto frenetico, ci muoviamo spesso, è bene scegliere un materasso in lattice poiché questo dona molta libertà di movimento e soprattutto se soffriamo allergie ad acari e polvere. Se abbiamo un sono più sedentario, è bene scegliere un materasso in memory foam. Questo tende a mantenere la forma della persona, avvolgendo con cura le proprie curve. Una piccola chicca sui materassi in memory foam: le forme vengono generate non tanto dal peso del corpo bensì dal calore emanato.

Come scegliere un materasso

Quando si sceglie un materasso è consigliabile dare un’occhiata alla rigidità. Le differenti tipologie di materasso (a molle, a zone, in lattice o in memory foam) possono presentare diversi livelli di rigidità. Un materasso rigido è indicato per quelle persone con qualche chilo di troppo. In questo caso, la maggiore rigidità garantisce inoltre una prolungata vita del materasso stesso. Dall’altra parte troviamo il materasso morbido. Questo è più adatto ai bambini o alle persone anziane.

L’alloggio del materasso è la rete. Ovviamente è opportuno guardare nelle specifiche tecniche quale rete si addice al quel materasso prima di poterlo scegliere per l’acquisto. Molto dipende dallo spessore e dalla rigidità del materasso. Una rete più rigida è opportuno considerarla per materassi di piccolo spessore.

Esistono molti altri criteri per scegliere un materasso. Abbiamo parlato dei criteri più comuni, ovvero quelli che, per un occhio non tecnico come quello di chi vende o di chi li rappresenta, forniscono un discreto  bagaglio tecnico per poter scegliere un materasso senza farsi abbindolare dall’offerta del momento o acquistando ad occhi chiusi cosa ci propone il commerciante.

Come scegliere un materasso

Alcune immagini di materassi e sezioni di materassi possono essere visionate nella galleria di come-arredare.it

  • Come scegliere un materasso
  • Come scegliere un materasso
  • Come scegliere un materasso

Per qualsiasi informazione o critica puoi commentare di sotto.

Pubblicizza gratis la tua attività

Pubblicizzati Gratis

- Hai un negozio di arredamento?
- Hai un sito web e-commerce che tratta arredo?
- Sei un trasportatore di mobili?
Pubblicizza gratis la tua attività. Occorrono solo pochi dati per avere tanti vantaggi.

Approfittane
Aziende traslochi in italia

Traslochi

Scegli la ditta di traslochi più competitiva nella tua città.

Vedi tutto