Come arredare un bagno piccolo

Ogni appartamento dispone di almeno un bagno. Negli appartamenti utilizzati da una famiglia, spesso esiste un bagno più grande, quello principale, ed un bagno piccolo, ovvero quello di servizio. Non fanno testo i monolocali o bilocali che hanno sempre un bagno piccolo. Essendo il bagno, seppur piccolo, una stanza della casa, questo va arredato in maniera opportuna.

Come arredare un bagno piccolo?

Come arredare un bagno piccolo

Un bagno, seppur piccolo, può ugualmente essere reso confortevole e dotato di tutti gli accessori necessari per utilizzarlo al meglio senza sentirsi chiusi in termini di spazi.

Un bagno piccolo necessita di alcuni piccoli accorgimenti per far si che possa essere arredato a regola d'arte. Vediamo adesso i consigli di come-arredare per capire bene come arredare un bagno piccolo senza penalizzarne la comodità.

In un bagno piccolo è di fondamentale importanza la luce. Evitiamo di acquistare grandi lampadari a sospensione che ingombrano il centro della stanza ed adottiamo soluzioni con lampade da parete che sicuramente doneranno una buona quantità di luce al prezzo di un piccolo spazio occupato. Se non c’è una finestra disponibile nella stanza dobbiamo giocare molto con i colori delle pareti, delle mattonelle e dell’arredo, nonché sulla sua disposizione.

Le pareti di un bagno piccolo generalmente devono essere tinteggiate con tonalità molto neutre e luminose, come il bianco. Se il bianco risulta troppo asettico, possiamo optare per un colore pastello lucente.

Come arredare un bagno piccolo

Le mattonelle di un bagno piccolo, per i pavimenti, evitiamo di sceglierle troppo piccole per non dare senso di confusione con tutte queste fughe. Una misura idonea che consigliamo va dal 20x20cm al 30x30cm. Anche per le mattonelle, vale lo stesso discorso delle pareti. Tinta unica, che magari spezzi con la parete, purchè non siano presenti particolari disegni e motivi vari.

I sanitari di un bagno piccolo devono essere scelti accuratamente. Il lavabo, come tazza e bidet, è meglio se li scegliamo di tipo sospeso in modo tale da permetterci di sfruttare lo spazio sottostante per riporre piccoli contenitori, armadietti, mobiletti ad incasso e guadagnare così dello spazio.

Scegliamo accuratamente anche lo spazio in cui ci laveremo. Doccia o vasca? Abbiamo un solo bagno piccolo  e non vogliamo rinunciare alla velocità della doccia? Non vogliamo nemmeno rinunciare ai piccoli piaceri che ci regala una vasca da bagno? Esistono delle vasche-doccia che permettono di coniugare le caratteristiche di entrambe

. Come arredare un bagno piccolo

Ultima non per importanza ma per tempi di collocazione in fase di arredo di un bagno piccolo è la scelta dell’arredo: i mobili da bagno.

I mobili da bagno, per un bagno piccolo, sono da scegliere essenzialmente in uno stile moderno. Lo stile moderno dona compattezza e quindi permette di arredare un bagno piccolo con poco sforzo.

Possiamo sfruttare i volumi morti con mensole ed appendini vari senza però esagerare per non creare l’effetto opposto di quel che si vuole ottenere. Valorizziamo tutti i volumi morti per riporre molti degli accessori necessari ad un bagno.

Alcune proposte di come arredare un bagno piccolo possono essere visionate nella galleria di come-arredare.it

  • Come arredare un bagno piccolo
  • Come arredare un bagno piccolo
  • Come arredare un bagno piccolo
  • Come arredare un bagno piccolo

Per qualsiasi informazione o critica puoi commentare di sotto.

Pubblicizza gratis la tua attività

Pubblicizzati Gratis

- Hai un negozio di arredamento?
- Hai un sito web e-commerce che tratta arredo?
- Sei un trasportatore di mobili?
Pubblicizza gratis la tua attività. Occorrono solo pochi dati per avere tanti vantaggi.

Approfittane
Aziende traslochi in italia

Traslochi

Scegli la ditta di traslochi più competitiva nella tua città.

Vedi tutto